7 motivi per cui amo il giallo

con Nessun commento

1- GialloNB: questo articolo può essere un esperimento collettivo: c’è qualche colore che ti provoca lo stesso effetto del giallo su di me?

Molti sanno già della mia passione per il giallo, è il Mio colore.

Quando ero all’università a Venezia, spiccavo per il tubo giallo per i disegni, l’enorme cartellina gialla, e se m’avessi incontrato in aula avresti rovato pure tutti gli accessori di cancelleria, compasso compreso, gialli!

Ammetto di essere un po’ esagerata, ma posso assicurare che quando do un consiglio ai clienti non parto sempre dallo stesso colore, veramente!!!! Nella mia vitac’è posto per tutte le tinte, ma quel posto speciale nel mio cuore ce l’ha proprio il giallo.

Credo sia qualcosa di innato in questo e quindi l’articolo che sto scrivendo vuole essere una piccola analisi sul MIO colore preferito, ma potrebbe valere per chiunque!

1 – Vederlo mi provoca allegria e benessere

Quando sono in macchina la mattina e mi incrocio con un TIR tutto giallo (ma va bene anche con una 500!) mi sento più serena, i pensieri grigi che magari stanno girando per la mia testa se ne vanno e penso semplicemente “che bello!” e magari sorrido al conducente che mi guarda con aria assonnata chiedendosi “ma che vuole questa?”

2- Mi sorprende sempre

2Dicono che cervello sia stato disegnato per riconoscere questa tinta: in mezzo ad un arcobaleno di colori: viene spontaneo notarlo, come se spiccasse sugli altri, e infatti è il colore più vibrante nello specchio cromatico e la visione periferica lo nota molto più velocemente del rosso, per questo viene utilizzato per richiamare l’attenzione ed indicare anche il  pericolo.

3- Cromaticamente è potente

Conosci qualcuno a cui piacciono i colori scialbi? Non parlo della moda del pastello (molto nordic style), ma io parlo della cromaticità, dell’intensità del colore che mi risveglia i sensi. Non rinnego le tinte delicate, anzi, se non ci fossero dovremmo inventarle, ma per assurdo, mentre mi piacciono da morire i rosa delicati, i celesti, i verde acqua, quando vedo il giallino… NO!, e se poi è pure un po’ crema….peggio!!! Preferisco le cose ben definite. Succede anche a te con il tuo colore?

4- Mai da solo

Il total look è una cosa bellissima, ma ammettiamolo, per far risaltare il colore che ci piace, dobbiamo abbinarlo a qualcosa che crei contrasto: un colore, un oggetto, anche solo una sfumatura diversa può aiutarci a risaltare la tinta che più ci piace.

Come è stato spesso detto, il total color rischia di appiattire i volumi, creando un senso di oppressione e facendo addirittura sparire la sensazione della presenza del colore stesso. Assurdo ma è così!

5- Mi basta

3Come in un’amore, non ho bisogno d’altro, se riesco ad aggiungere un tocco di questo colore all’ambiente in cui sono, proprio perchè ai miei occhi spicca naturalmente fra gli altri, mi basta alzare lo sguardo, vederlo, sono felice, mi dà sicurezza averlo lì vicino, come una certezza che genero solo io!

6- È mio!

Quella invasata che quando si gioca a Risiko vuole le pedine gialle? Sono io! Non ci sono scuse che tengano, mi viene fuori un egoismo che di solito non esprimo, c’è un senso di appartenenza… come il Rosso Valentino o il Blue Tiffany… il Giallo Cinzia

7-È il colore delle idee nuove

4Ci aiuta a trovare alternative, stimola il pensiero creativo e l’entusiasmo, l’ottimismo e a chi piace il giallo piacciono le sfide. …Sono io! Per questo faccio in modo che sulla mia zona di lavoro appaia questa tinta: mi stuzzica la fantasia e poi i risultati si vedono!

Ne troviamo altri? E per gli altri colori?

 

 

Segui Cinzia Diodati:

Ultimi post da

Lascia una risposta

diciotto − 14 =